Moët & Chandon – Nectar Impérial

Champagne Demi-sec

Una piccola chicca, uno dei rari demi-sec negli champagne, anche se naturalmente sono nati come vini dolci.
Siamo in presenza di un classico blend: Pinot Noir, Pinot Meunier e Chardonnay.dame_nectar
Un bel colore paglierino tenue, delicato.
Così come sono delicati i profumi che a primo acchito mi giungono al naso: un po’ di miele di acacia e pesca appena tagliata, con prugne gialle ancora fresche e, in lontananza, una nota mentolata quasi impercettibile.
In bocca l’ingresso é estremamente piacevole, morbido, rotondo.
I profumi mantengono la loro promessa e si ripresentano al palato sotto forma di macedonia di frutta, litchees, mango e, alla fine, una piccola nota amarognola che serve a bilanciare la dolcezza iniziale, mai comunque troppo fastidiosa.
Quello che colpisce di più? L’acidità e la freschezza sempre ben presenti ed equilibrate.
Con il dessert, con la frutta ma, e vorrei osare, anche con un bel piatto di bocconcini di pollo con ananas e curry. Ci provero’ molto presto.

Leave a Comment